Pacchettini di carta di riso con verdure e ricotta

IMG_4466

 

Buongiorno a tutti, partendo dal presupposto che in casa mia non mancano mai i fogli di carta di riso, di ogni dimensione e forma, (quelli per fare gli involtini primavera per intenderci), oggi ho fatto questi pacchettini velocissimi e molto gustosi.

Li preparo spesso, ed onestamente lo faccio con quel che c’è in frigorifero, si possono fare di verdura, di carne, di pesce, di formaggio….insomma, proprio con tutto!

Ecco cosa ci serve:

Fogli di carta di riso, li trovate anche all’Esselunga ormai

2 carote

2 zucchine

100 gr di ricotta

1 bustina di zafferano

sale

pepe

salsa di soia

olio EVO

Per prima cosa lavate le verdure, pelate le carote, e poi tagliate tutto a dadini piccoli, è importante che la verdura abbia tutta la stessa dimensione per garantire una cottura uniforme.

Mettete un pò d’olio in una padella e cuocete le verdure, aggiungendo sale ed un pochino di salsa di soia, e la bustina di zafferano, per 10 minuti. fate raffreddare un pochino ed unite la ricotta, aggiustate di sale e di pepe, senza esagerare con il sale visto che abbiamo utilizzato la salsa di soia.

Adesso prendete i fogli di carta di riso ed immergeteli in una ciotola piena d’acqua, fateli ammorbidire, uno per volta se non siete pratiche, per mezzo minuto più o meno.

IMG_4414

Mettete un cucchiaio di impasto al centro e formate il pacchettino.

IMG_4432

A questo punto abbiamo due strade, la prima è quella di friggerli in olio di semi, e la seconda, la mia, è quella di metterli in una pirofila, spennellarli con olio EVO e cuocerli in forno a 220° finché non saranno dorati, avendo l’accortezza di girarli una sola volta.

IMG_4442

Ecco fatto, come vi dicevo, veloce facile e vi assicuro gustosissimi!!! Potete servirli accompagnati da riso Basmati.

I miei preferiti sono quelli con zucchine, carote, cipolla di Tropea e straccetti di vitello.

Buon Appetito a tutti, e se provate nuove versioni raccontatemele!

 

 

 

 

 

 

Gabriel ha detto:

Grande semplicità per un risultato da favoal.. Io proverò a fare dele mini empanadas di carne in questo modo. 🙂

Mariangela Ruggiero ha detto:

Bravissimo , semplici ma buone! Anche io voglio le empanadas!